Se sei una sposa curvy non troverai il tuo abito in un catalogo.

Purtroppo nei cataloghi “normali”, vedrai solo abiti da sposa indossati da ragazze con un fisico longilineo, perché gli stilisti progettano le loro creazioni su manichini taglia 40 con un fisico simile a quel tipo di ragazza, con l’unico obiettivo di rendere bello l’abito…. si l’abito non la sposa!!

Troverai sicuramente un vestito che ti piace, ma se le tue misure non sono le stesse della modella, non potrai sapere se quel vestito addosso a te avrà lo stesso effetto, perché alle future spose curvy, viene chiesto di scegliere, indossando misure più piccole, o addirittura ordinare l’abito guardando una foto.

Il tuo vestito verrà allargato fino ad arrivare ad una taglia pressochè simile alla tua, e quando lo proverai dovrai sperare di avere l’effetto che ti immaginavi nel momento in cui l’hai scelto.

L’emozione di scegliere l’abito da sposa?
Bè quella è riservata alle magre!!!!!

Puoi scegliere di vivere questa esperienza iniziando con una ricerca sul web, questo ti sarà molto utile per avere un idea sul tipo di scollatura, scegliere una manica di pizzo o un po’ più coprente, preferire un tessuto lavorato, rispetto ad un tessuto liscio, riuscirai sicuramente ad individuare la tendenza del momento.
Fai pure una raccolta di ciò che vedi e ti colpisce, quando arriverà il momento di scegliere il tuo vestito, avrai già le idee ben chiare su quello che vuoi o che assolutamente non vuoi, non scartare un dettaglio che ti colpisce solo perché pensi che addosso te non sta bene.

Ma non sarà questo il modo per scegliere l’abito che ti valorizza e ti fa sentire sicura di te.

TI SVELO UN SEGRETO:

Le proporzioni di un vestito devono essere studiate sul corpo della ragazza che lo indosserà, solo così è possibile valorizzare le caratteristiche di un fisico che non corrisponde a quel tipo di donna che vediamo nelle sfilate, senza forme, longilinea, facile da vestire.

Purtroppo per la moda ci sono donne con caratteristiche diverse che sono considerate “eccezioni”, progettare gli abiti sui manichini oltre la 44 è molto difficile perché oltre la taglia 48/50 non esistono, e hanno comunque una forma rettangolare e molto distante dalle curve reali di una ragazza.
Ci sono spose con il seno grande fianchi ampi, punto vita da valorizzare, solo tenendo conto di queste proporzioni si possono stabilire i punti esatti su cui intervenire, per essere bella e  lasciare davvero tutti a bocca aperta.

Bisogna dimenticare la taglia che si indossa e affidare a chi è esperto nel guardare le caratteristiche della sposa ma purtroppo a volte ci sono solo venditori con la sola intenzione di metterti qualcosa addosso!!

Se sei consapevole della tua fisicità, scoprirai che puoi essere bella più di quanto tu possa immaginare.

Richiedi il nostro catalogo e guarda qui la collezione Senza Taglia

CONTENUTI GRATUITI

Scarica Gratuitamente
il Catalogo

Scarica Gratuitamente
la Guida

Scarica Gratuitamente
l’anteprima del libro

Scarica Gratuitamente
l’App

Titolo

Torna in cima