Prova ad immaginare la prima volta che entri in un atelier, un po’ dubbiosa su come ti vedrai vestita con un abito così importante, con le accompagnatrici che fremono per vederti indossare l’abito da sposa e la prima cosa che ti chiedono senza neanche sapere chi sei, che tipo di abito ti piace, se hai scelto un rito civile o religioso, se hai un tema che caratterizza il tuo matrimonio e tante altre informazioni importanti per la scelta dell’abito da sposa, la prima e unica domanda è:
“Qual è la tua taglia”?

Semplicemente perchè ti vedono un po’ morbida e non sanno da quale abito iniziare per non farti rimanere delusa, e per far si che la tua prima prova, sia all’altezza delle aspettative,
inizierai a provare i vestiti in base alla tua taglia!!!!
Selezionare gli abiti da provare solo in base alla “taglia” è discriminante.

Sappiamo tutte, molto bene, che fino alla taglia 44 esiste una vasta scelta, e oltre questa misura bisogna accontentarsi di immaginare….
Nessuna sposa, però, sceglierebbe l’abito per il giorno più bello della sua vita solamente in base alla misura che le è consentito di provare in quel momento, in quell’atelier.

SE INVECE RIBALTASSIMO LA REALTÀ, DICENDOTI CHE LA TAGLIA
IN REALTA’ NON ESISTE?

Proprio così: quando hai delle proporzioni fuori dai canoni standard, sei una ragazza curvy, la taglia non conta, perchè avrai taglie diverse tra la parte superiore e quella inferiore del corpo.

Ci sono donne con il bacino più ampio e con la parte superiore del corpo molto piccola, o viceversa chi ha il seno abbondante e fianchi e gambe molto magre.
La sposa, in questi casi, quale taglia dovrebbe provare?

Servirebbero dei modelli studiati appositamente per valorizzare le tante proporzioni del corpo femminile, ma per un grande brand dedicare la propria attenzione solo tipologie di fisico che non corrispondono agli standard sarebbe troppo complicato.

Proprio per le spose con esigenze fuori dai canoni, nasce la collezione “Senza taglia”, che ha come obiettivo valorizzare le curve delle future spose che siano Curvy o Senza Taglia.

Sposa Curvy è infatti il primo atelier con un metodo sartoriale specializzato in abiti da sposa per ragazze curvy, con misure e proporzioni fuori dai canoni standard della moda.

Se devi scegliere il tuo abito da sposa, dimentica la taglia che indossi e inizia solo pensare che sarai la sposa “Senza Taglia” più bella che tu abbia mai visto.

Ma allora, se sei senza taglia che cosa sei???

Scoprilo subito